Applicazioni

Anche se le prime applicazioni che vengono in mente per la stampa 3D e la produzione in piccola serie sono legate all'ambito industriale, in realtà le possibilità offerte da queste tecnologie e l'esperienza acquisita nel corso degli anni ci hanno permesso di applicare le nostre competenze in settori molto diversi.

  • Applicazioni industriali: con particolare focalizzazione all'elettronica, all'elettrodomestico, all'automotive;
  • Architettura: per progettisti che vogliono far conoscere al committente la reale bellezza del loro progetto;
  • Applicazioni medicali: per avere una ricostruzione tridimensionale dell'anatomia del paziente specifico;
  • Arte orafa: per supportare l'opera dell'artigiano orafo che vuole ricostruire i dettagli di una forma reale;
  • Arte scultorea: per riportare alla scala desiderata o su un materiale diverso un'opera scolpita a mano;
  • Plastici misti: per arricchire un plastico architettonico tradizionale con dettagli speciali;
  • Simulazioni: per ottenere un modello virtuale da importare in una simulazione fludodinamica, strutturale, etc..